Il 26, 27 e 28 aprile torna l’appuntamento con RicicloAperto il “porte aperte” nazionale dell’intera filiera del riciclo di carta e cartone.

Tre giorni per raccontare la storia a lieto fine di carta e cartone grazie all’industria del riciclo.

Torna l’appuntamento che in 16 anni ha fatto scoprire ad oltre 500.000 cittadini come e dove vengono riciclati la carta e il cartone che tutti i giorni separiamo dal resto dei rifiuti.

In occasione del porte aperte nazionale del riciclo, Comieco lancia un contest per premiare le migliori “Storie di carta” e chiede agli Italiani di raccontare il loro rapporto personale ed affettivo con un materiale che fa parte della nostra vita quotidiana sin dalla prima infanzia.

Il 26, 27 e 28 aprile, in 111 impianti distribuiti su tutto il territorio nazionale, torna RicicloAperto, il porte aperte del riciclo di carta e cartone organizzato da Comieco in collaborazione con la Federazione della filiera della carta e della grafica, Assocarta e Assografici e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, Anci, Fise Assoambiente, Fise Unire, Unirima e Utilitalia.
Dal 2001, questo appuntamento annuale ha permesso ad oltre 500.000 italiani di vedere come funziona il ciclo del riciclo di carta e cartone evidenziando il valore e l’importanza di un semplice gesto quotidiano come quello di fare la raccolta differenziata.

Leggi la notizia sul sito Comieco

G-T6Q5M92WEF