Fipe e Comieco insieme per promuovere una nuova cultura della sostenibilità in oltre 1.000 ristoranti italiani.

“Sdoganare” la doggy bag trasformandola in un gesto semplice e consueto ogni volta che si va al ristorante. Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi e Comieco uniscono le forze contro lo spreco alimentare e lanciano su scala nazionale il progetto “Doggy Bag se avanzo mangiatemi” che metterà presto a disposizione dei ristoranti italiani eco-contenitori di design e “made in Italy” per dare ai clienti la possibilità di portare agevolmente a casa cibi e bevande non consumate. La partnership tra Fipe e Comieco e i dettagli dell’iniziativa sono stati presentati ufficialmente a Host alla presenza dell’on. Maria Chiara Gadda, membro della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei Deputati e relatrice della legge 166/16 sulla limitazione degli sprechi alimentari.

Approfondisci la notizia di Comieco

G-T6Q5M92WEF