È possibile riciclare stagnola per creare biocarburanti più ecologici e soprattutto più economici.

Secondo, i calcoli della Queen’s University di Belfast, ogni anno nel Regno Unito vengono gettate tra i rifiuti circa 20.000 tonnellate di fogli di alluminio. Un quantitativo sufficiente per tappezzare il tragitto dalla Terra alla Luna, andata e ritorno. Per mettere a frutto queste risorse, il chimico Ashmed Osman ha creato un nuovo processo che permette di riciclare la stagnola usata in un catalizzatore per la produzione di biofuel.
 
Per Osman, il cui lavoro si concentra sullo sviluppo di modi più economici e semplici per produrre biocarburanti dai rifiuti, è stato come trovare il materiale perfetto. Oltre ad aver trovato un nuovo metodo per riciclare la stagnola e proteggere l’ambiente, lo scienziato mostra il lato conveniente del processo: il costo medio del catalizzatore commerciale è di circa 400 dollari per kg; con 265 g di pellicola, si può produrre un chilogrammo di allumina per soli 156 dollari

Leggi la notizia su Rinnovabili

G-T6Q5M92WEF