Questo articolo ci è sembrato una meraviglia, approfondiscilo:

La copertina di giugno dell’edizione statunitense della rivista National Geographic è dedicata alla grande quantità di plastica prodotta e immessa nell’ambiente ogni anno, uno dei più gravi problemi legati all’inquinamento del pianeta. Mostra un sacchetto di plastica immerso nell’acqua, la cui forma in superficie ricorda quella di un iceberg. La scritta “Pianeta o plastica?” è accompagnata da una didascalia piuttosto chiara: “8 miliardi di tonnellate di plastica finiscono negli oceani ogni anno. E questa è solo la punta dell’iceberg”.

Approfondisci su Il Post