Ci piace pensare che anche la casa possa essere arredata con elementi ecologici, ma è necessario che il progetto si attenga alla coerenza dei materiali giusti, utilizzati in maniera etica. Abbinare materiali green è un’arte vera e propria, ed è importante evitare mobili trattati a resine chimiche come la formaldeide, così come vernici create con  prodotti atossici come cere o pigmenti naturali e oli a base di agrumi. Qui un articolo interessante:

— Negli ultimi anni la maggiore consapevolezza dell’importanza della tutela dell’ambiente sta indirizzando sempre più le famiglie italiane verso la riduzione degli sprechi in casa. Una casa che sia davvero ecofriendly, però, dovrà esserlo anche per quanto riguarda l’arredamento, in quanto alcuni processi di produzione e lavorazione dei materiali utilizzati per mobilie complementi d’arredo influiscono non poco sull’ambiente …

Approfondisci su ehabitat

G-T6Q5M92WEF