Buone notizie da Assocarta in occasione della Giornata mondiale delle foreste.

In Europa le foreste sono cresciute negli ultimi 10 anni di 44.000 kmq, un’estensione pari a due volte la regione Lombardia.
Da una parte, il «75% della cellulosa vergine utilizzata per produrre carta proviene da legname ottenuto non solo da foreste gestite in modo sostenibile, ma anche dallo sfoltimento degli alberi necessario a conservare le foreste in salute, e dai residui generati da altri usi del legno.
In Italia ogni 100 tonnellate di carta prodotte oltre il 50% provengono, infatti, da carta da riciclare. Partendo da un materiale rinnovabile, riciclabile e effettivamente riciclato l’industria cartaria va nella direzione dell’economia circolare indicata dalla Commissione europea e al contempo cerca di migliorare la propria competitività sui mercati europei e globali.

Leggi il post sul sito greenreport

G-T6Q5M92WEF